Embriologia Umana

ISBN: 978-88-299-2019-8
Data di pubblicazione: luglio 2009
340 pagine illustrate a colori
Categoria: Embriologia

48,00 

Esaurito

Confronta con altri libri
COD: pi2019 Categoria: Tag:

Descrizione

Nel 1975 usciva la prima edizione dell’Istologia di Valerio Monesi edita da Piccin. A distanza di 34 anni, lo stesso editore ha voluto curare l’edizione di un libro di Embriologia alla cui stesura hanno contribuito diversi autori, molti dei quali possono essere considerati i suoi ultimi allievi. Il Prof. Monesi aveva creato nel suo Istituto le condizioni per lo sviluppo di linee di ricerca nell’ambito dell’Embriologia sperimentale che si sono mantenute e rinnovate fino ai nostri giorni. Allora come oggi, nonostante si siano succedute numerose riforme dell’ordinamento degli studi universitari, l’Embriologia è parte integrante del corso di Istologia nei corsi di laurea specialistica in Medicina e Chirurgia e in Odontoiatria e Protesi Dentaria. Questo libro completa quindi un progetto didattico che, partendo dalle cellule e dalla loro organizzazione in tessuti, si conclude con lo studio dei processi che portano alla formazione di queste strutture e alla loro organizzazione in organi e apparati in un nuovo individuo che nasce. Embriologia Umana (Morfogenesi, Processi Molecolari e Aspetti Clinici) è un libro scritto a più mani da un gruppo di docenti-ricercatori universitari, indirizzato principalmente a studenti del Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia ed Odontoiatria, come anche del Corso di Laurea in Biotecnologie a indirizzo biomedico. Il libro è rivolto inoltre agli specializzandi delle diverse Scuole della Facoltà di Medicina e Chirurgia, che possono trovare in questo testo un’aggiornata trattazione della morfogenesi dei differenti apparati, nonché i relativi meccanismi delle principali malformazioni congenite. Nello scrivere il libro, ci siamo posti l’obiettivo di svolgere un’adeguata trattazione didattica dei complessi processi e meccanismi dello sviluppo embrionale dell’uomo per un uditorio studentesco assai eterogeneo nei riguardi della preparazione anatomo-biologica. Il libro muove dalla nostra esperienza didattica e dall’esigenza di un testo di Embriologia Umana che associ alla descrizione chiara e concisa dei principali processi morfogenici che presiedono allo sviluppo dell’embrione umano, una visione moderna dell’Embriologia, fondata sullo studio dei meccanismi cellulari e molecolari che tali processi presiedono. Si tratta di un libro “modulare” in cui ogni capitolo è suddiviso in tre sezioni: una parte di morfogenesi descrittiva generale introdotta da brevi cenni di Anatomia-Istologia degli Apparati, una seconda dedicata ai Processi e Molecole e l’ultima che tratta gli Aspetti Clinici. A seconda delle esigenze didattiche o degli interessi del lettore, queste parti possono essere studiate nel loro complesso organico ed integrato come si conviene in una visione olistica della materia, ma anche separatamente, per facilitare l’approfondimento di aspetti più consoni ad uno specifico indirizzo di studi. Oltre che alla chiarezza dell’esposizione e alla qualità delle figure, si è posta particolare attenzione nel fornire agli studenti e ai lettori maggiormente interessati le più recenti informazioni della letteratura scientifica sui processi morfogenetici descritti, spesso superate o assenti in altri testi di Embriologia Umana. Tali informazioni rappresentano la base per la comprensione dell’origine delle malformazioni e di numerose patologie. Per di più lo sviluppo delle tecniche di fecondazione assistita, di clonazione, di produzione di cellule staminali e di terapia genica e chirurgia sull’embrione, rende estremamente attuale e stimolante lo studio dell’Embriologia Umana da parte degli studenti di materie biomediche. Se i nostri studenti leggendo questo libro capiranno questi concetti e troveranno le giuste motivazioni per impegnarsi nello studio di questa difficile materia, ci sentiremo soddisfatti. Saremo poi ben contenti se, mettendo per una volta in secondo piano la preoccupazione di superare un difficile esame, si lasceranno semplicemente attrarre dal fascino dell’Embriologia e dall’atavica curiosità di capire da dove veniamo, come nascono le componenti del nostro corpo e come nasciamo. Forse chiediamo troppo, ma vogliamo continuare a sperare. Ci piace ringraziare infine con grande affetto tutti i colleghi che ci hanno dato utili suggerimenti e fornito immagini di microscopia ottica ed elettronica che abbiamo utilizzato nella preparazione del libro. Saremo grati a tutti coloro che vorranno inviarci suggerimenti e ci indicheranno sviste, errori ed omissioni immancabilmente presenti in questa prima edizione. Roma, giugno 2009 Gli Autori

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Embriologia Umana”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.