La variabilità dei segnali in Elettrofisiologia clinica: principi e metodi di analisi

Edizione: I/2007
N. pagine: 220 B/N
ISBN: 9788879594103

18,00 

Esaurito

COD: ed9410 Categoria: Tag:

Descrizione

Negli ultimi anni sono state piuttosto numerose le pubblicazioni che hanno riguardato la tematica della non linearità, del caos deterministico e dei sistemi complessi: poche, oserei dire pochissime, hanno potuto riguardare però l’applicazione di queste teorie e delle relative metodologie al settore di particolare interesse quale è l’elettrofisiologia clinica. Di qui è venuta l’esigenza di scrivere un testo che, compendiando in una forma certamente incompleta, il quadro applicativo delle metodologie lineari e non lineari, possa risultare utile allo studente e anche al ricercatore in questo settore di attività. Sommario 1. Introduzione 2. Analisi spettrale, variabilità, complessità e non linearità del segnale R-R 3. Misure di variabilità del segnale R-R, dell’HR e dell’HRV 4. Analisi non lineare e caos deterministico 5. Lo spazio delle fasi e gli attrattori in alcuni ben noti modelli di caos deterministico 6. Analisi non lineare del segnale R-R e dell’ECG 7. La dimensione frattale 8. La dimensione frattale del segnale R-R 9. Introduzione a metodologie innovative nell’analisi del segnale R-R

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La variabilità dei segnali in Elettrofisiologia clinica: principi e metodi di analisi”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.