Dermatologia – Scienza di base per la clinica

Casa Editrice: MATTIOLI 1885
ISBN: 978-88-6261-027-8 – Anno: 2008 – Pagine: 300
Formato: cm 20 x 27 – Volume brossurato filorefe
dermatologia

60,00 

Esaurito

Confronta con altri libri
COD: mt1027 Categoria: Tag:

Descrizione

La pelle va “guardata” come un libro sempre da leggere e interpretare. Nell’ottica di tale orientamento si può ben dire che niente è soltanto dentro o soltanto fuori, perchè quel che è dentro si manifesta anche fuori. I rilievi sulla compromissione cutanea in malattie sistemiche, metaboliche, genetiche, neoplastiche. infettive, da farmaci e di singoli organi e apparati risultano utili nella pratica clinica. Disfunzioni ai vari livelli organici, infatti, influenzanole componenti anatomo-funzionali costitutive della cute (momento fisiopatologica con preminente ruolo dermatologico), supportate però dal ruolo che le stesse alterazioni cutanee rivestono nel quadro della malattia (momento clinico in generale). Quindi momento fisiopatologico e momento clinico vengono ad integrarsi sul piano pratico, oltre che sul piano della ricerca. Gli autori, esperti delle varie branche mediche, dimostrano come le conoscenze di dermatologia generale e clinica sono necessarie nell’approccio medico-paziente, per un migliore e più rapido orientamento internistico.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Dermatologia – Scienza di base per la clinica”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.