Atlante di ortodonzia linguale fissa senza attacchi

Quintessenza Editore
Pagine: 368
Immagini: 1493
ISBN: 978-88-7492-197-3
Confezione: copertina rigida (cartonato)
ortodonzia

165,00 

Esaurito

COD: qe2197 Categoria: Tag:

Descrizione

L’ortodonzia linguale senza attacchi, pubblicata per la prima volta dal Professor Aldo Macchi, nasce dall’esigenza di trattare recidive di malposizioni dentarie anteriori, evitando di sottoporre nuovamente il paziente ad una terapia multibracket. In uno scenario caratterizzato da una maggiore richiesta di trattamento da parte dei pazienti adulti e dall’esigenza di eseguire terapie invisibili, il suo campo di applicazione si è successivamente ampliato a malocclusioni sempre più complesse. Lo scopo di questo atlante è di illustrare questa nuova modalità terapeutica. Nei vari capitoli che si susseguono viene presentata la tecnica, dapprima attraverso i materiali utilizzati e la procedura clinica di modellazione dei dispositivi, di adesione alle superfici dentarie e dei successivi controlli della stessa. È quindi analizzata la modellazione, l’attivazione ed il bondaggio del dispositivo per poter controllare specifici movimenti dentari. In particolare vengono analizzati gli spostamenti sul piano orizzontale e verticale, il controllo del tip, del torque, le derotazioni e il movimento radicolare. Il trattamento dei diversi casi clinici illustrati e di complessità via via crescente, partendo dalle malocclusioni di I Classe fino ad arrivare alle correzioni del rapporto di classe. Per i casi estrattivi viene anche illustrata la gestione dei provvisori utilizzati. Sono inoltre illustrate alcune modalità per ottenere rigenerazione ossea mediante movimenti ortodontici.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Atlante di ortodonzia linguale fissa senza attacchi”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.