Neurochirurgia Clinica – Manuale d’uso pluridisciplinare

anno di edizione 2002
dimensioni 21×29,7
autori 71
capitoli 72
figure a tratto 60
illustrazioni 186
pagine 1312
tabelle 96
Editore: C.G. Edizioni Medico Scientifiche
neurochirugia

69,00 

Esaurito

COD: cg014 Categoria: Tag:

Descrizione

Mi è particolarmente gradito presentare alla classe medica il volume Neurochirurgia Clinica, la cui stesura è stata realizzata da eminenti neurochirurghi italiani della Scuola di Milano. Trattasi di un’opera innovativa rispetto ai tradizionali manuali di neurochirurgia in quanto spazia dalle problematiche diagnostiche tradizionali di tipo semeiologico clinico alle più moderne tecnologie diagnostiche realizzate con l’uso di quelle strumentaizoni che il più moderno sviluppo della neuroradiologia e della medicina nucleare mette a disposizione del Neurochirurgo giovane o meno giovane. La sintesi che viene proposta rappresenta un tentativo particolarmente riuscito di fondere assieme in un’analisi propedeutica efficace le varie tappe del percorso diagnostico, dall’esame diretto del paziente al riconoscimento, su base clinica, della topografia lesionale, alle più specifiche conferme offerte oggi dalle più avanzate e sofisticate tecnologie di indagine strumentale. Viene sempre ricercata e sottolineata l’interpretazione patogenetica delle diverse sindromi cliniche, in particolare con l’apporto che le più moderne acquisizioni delle discipline di base hanno consentito di conseguire. Ovviamente in un manuale di neurochirurgia devono essere esplicitati in maniera approfondita, come nel caso specifico avviene, i procedimenti terapeutici, sia quelli di tipo tradizionale che quelli particolarmente innovativi per il trattamento delle affezioni del sistema nervoso centrale e periferico. Bioetica e medicina legale riferite alla neurochirurgia trovano spazio nel presente manuale con una loro caratterizzazione specifica. Ritengo in definitiva che la presente opera, redatta in forma scorrevole e di facile consultazione, possa rappresentare realmente un riferimento significativo soprattutto per il Medico Generalista che non voglia restare avulso dal travolgente sviluppo delle nostre conoscenze in tema di neurochirurgia. Pariteticamente, la categoria dei Neurologi italiani avrà a disposizione un testo di facile consultazione, che tratta una disciplina affine alla neurologia per quanto riguarda la diagnostica e la terapia di numerose affezioni del sistema nervoso centrale e periferico, con la possibilità di approfondire le conoscenze su quelle patologie di confine che rappresentano oggi, in molti settori della moderna medicina , una significativa carenza con indubbie ripercussioni negative sulla diagnosi e sulla terapia in un numero non certo minimo di Pazienti. Anche altri Specialisti, dagli Internisti, ai Cardiologi, agli Endocrinologi, agli Oculisti, agli Otorinolaringoiatri potranno trovare nella presente opera un facile mezzo di consultazione per tutte quelle patologie di confine cui si è dianzi accennato. La chiarezza dell’esposizione, le sinossi riassuntive, le tabelle espositive, i riferimenti bibliografici per ulteriori approfondimenti, rappresentano altrettante caratteristiche positive di questo volume, unico nel suo impianto espositivo, che ritengo doveroso raccomandare in via prioritaria rispetto a meno recenti manuali di neurochirurgia alla classe medica italiana. Prof. Guglielmo Scarlato Direttore Dipartimento di Scienze Neurologiche Università degli Studi di Milano

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Neurochirurgia Clinica – Manuale d’uso pluridisciplinare”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.