In offerta! - 15 %

LESIONI OSTEOPATICHE DELL’ARTO INFERIORE

ISBN: 88.7449.305.3
Volume cartonato di 344 pagine, 200 illustrazioni. Edizione Ottobre 2000
Editore: Edizioni Marrapese
osteopatia

70,00  59,50 

Esaurito

Confronta con altri libri
COD: mp071 Categoria: Tag:

Descrizione

Collana di Osteopatia La finalità di quest’ opera – senza pretendere di essere esauriente – è cercare di spiegare e motivare i rapporti meccanici che possono esistere tra il piede e il bacino dal punto di vista osteopatico, sottolin­eando in tal modo la nozione di interdipendenza e di unità funzionale del corpo umano, senza peraltro perdere di vista il fatto che la fisiopa­tologia articolare rappresenta soltanto una piccola sezione dell’arte osteopatica. Ancora una volta, e con una metodologia che suscita sempre la nostra ammirazione, Raymond Richard espone nelle “Lesioni osteopatiche dell’arto inferiore”, con la stessa maestria presente nei precedenti libri, l’insieme delle conoscenze che ha gradatamente acquisito poi, vaglia­to tramite la riflessione, la controversia e l’applicazione intelligente. Tutto è chiaro, ordinato, e permette quindi al professionista di razion­alizzare il suo approccio e di affinare le sue tecniche; in breve, di capire meglio, capirsi e fare capire un’osteopatia accademica perché fedele alle sue origini. Poiché il successo è il risultato di un lavoro di qualità, ancora una volta, questo testo di Raymond Richard è sicuro di ottenerlo. Raymond Richard è osteopata, Presidente dell’lnternational Council oi Osteopaths, Fondatore e Direttore dell’Osteopathic Research lnstitute dal 1974. Questo insegnamento post-universi­tario è privato e rigorosamente riservato ai fisioterapisti e ai medici che desiderano peifezionare le proprie conoscenze, allo scopo di rispondere meglio alle esigenze umane.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “LESIONI OSTEOPATICHE DELL’ARTO INFERIORE”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.